Cosa faccio

Incontro le persone nel mio studio e attraverso il colloquio co-costruisco insieme ad ognuno il percorso più dedicato e su misura possibile. La psicoterapia è volta a migliorare la quotidianità, a confrontarsi con se stessi, a chiarirsi dinamiche e modalità specifiche, a soppesare una sintomatologia e valutarla dai diversi punti di vista, a vivere un’ esperienza pensando a se stessi in maniera nuova.

IL MIO ORIENTAMENTO

La prospettiva intersoggettivo-costruttivista si basa sull’ascolto del detto e del non-detto. Fondamentali sono le sensazioni sia del terapeuta che del paziente perché è attraverso di esse che si struttura il percorso di ogni coppia terapeutica, presupponendo una partecipazione attiva da parte di entrambe i soggetti coinvolti nella relazione. Mettendo l’accento sulla costruzione continua della soggettività all’interno delle relazioni significative, l’intersoggettività permette di vivere una nuova esperienza esplorando le svariate sfaccettature della propria esistenza.

Scopri i miei progetti



BLOG